Iscrizione 2016

Per provvedere alla iscrizione per l'anno 2016 siete pregati di scaricare i documenti allegati, di compilarli e inviarceli via fax.
Per il rinnovo della quota associativa viene fornito IBAN apposito.

icon Richiesta nuova iscrizione AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:39:55)

icon Rinovo quota AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:40:52)

 

Sondaggi

Qual è la malattia neuromuscolare più diffusa?
 

Visitatori e Curiosi

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi816
mod_vvisit_counterIeri871
mod_vvisit_counterSettimana816
mod_vvisit_counterMese21874
mod_vvisit_counterTotale998936
Messaggio
Benvenuti nel portale dell'Associazione Italiana di Miologia
Programma definitivo AIM 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 20 Aprile 2017 07:54

Programma definitivo AIM 2017

Disponibile il programma definitivo per il Congresso AIM 2017.

Scarica il PDF: icon Programma finale AIM 2017 (1.27 MB 2017-04-20 09:51:31)

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Aprile 2017 07:58
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 10 Marzo 2017 07:31

 

La deadline per l'invio degli ABSTRACTS per il Congresso AIM 2017


La deadline per la sottomissione degli abstracts per il prossimo Congresso AIM 2017 di Siracusa è stata prorogata al 25 Marzo 2017.

Gli abstracts dovranno essere inviati all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Di seguito, alcune indicazioni per la preparazione degli abstracts dei contributi scientifici:

  1. E’ prevista la presentazione di Comunicazioni orali o Poster
  2. Il Comitato Scientifico valuterà i lavori presentati e deciderà la modalità di presentazione (poster o orale)
  3. Deadline invio lavori scientifici: 18.03.2017
  4. La comunicazione con l'indicazione della modalità di presentazione assegnata dal Comitato Scientifico e le istruzioni per le presentazioni orali o poster sarà inviata a mezzo e-mail all’indirizzo di posta elettronica del *Corresponding author* che ha inviato il contributo scientifico
  5. Per garantire il diritto di presentazione del contributo scientifico, il *Presenting author* dovrà risultare iscritto al Congresso
  6. Gli abstracts dovranno essere redatti in lingua inglese. La  presentazione/discussione dei contributi scientifici durante il congresso avverrà in lingua italiana

 

Norme redazionali


Gli abstracts dovranno essere redatti rispettando le seguenti istruzioni:

 

  • Formati accettati: .doc (Word) / .docx    (Word)
  • Lunghezza: max 250 parole (formato A4)
  • Titolo: Times New Roman 12, maiuscolo, allineato a sinistra
  • Autori: Times New Roman 12, allineato a sinistra, sottolineare il nome dell’autore che presenterà il Contributo, Cognome seguito da iniziale del nome di tutti gli autori
  • Affiliation: Times New Roman 10, allineato a sinistra, seguito da un “a capo”
  • Testo: Times New Roman 12, centrato giustificato, spaziatura singola
  • Simboli: non usare caratteri greci, se necessario scriverli per esteso (es. alfa)
  • Come nominare il file: CognomeN_01.doc (cognome, iniziale del  nome _ numero progressivo dei contributi presentati). Inserire il cognome del primo autore, non necessariamente deve corrispondere al presenting author


Diversamente dalle precedenti edizioni, non è prevista la sessione inerente le relazioni e le proposte dei gruppi collaborativi e dei networks.   
Essa sarà sostituita da un'apposita sessione di Comunicazioni Orali per la quale verranno selezionati 4/6 contributi.
Pertanto, coloro che intendono sottoporre dati o proposte inerenti gruppi collaborativi e networks possono inviare un abstract utlizzando procedura analoga ai restanti contributi, specificando che trattasi di "Sessione gruppi collaborativi e network". I lavori non selezionati per la sessione orale verranno accettati come posters.



Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Marzo 2017 08:17
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Marzo 2017 08:54

Bando di gara per l'assegnazione di una borsa di ricerca

L'Associazione Italiana di Miologia (AIM), in collaborazione con l'Associazione MITOCON-Italia Onlus promuove un bando per l'assegnazione di una borsa di ricerca.

Finalità del bando di ricerca è lo sviluppo e l'organizzazione di strumenti applicativi nel Network Nazionale delle malattie Mitocondriali.

La durata è di 1 anno, rinnovabile per un secondo anno.

L'importo della Borsa di ricerca è di 20.000 euro lordi per un anno.

 

Per saperne di più scarica il PDF: icon Bando di ricerca 2017 - Descrizione (245.21 kB 2017-03-08 10:05:41)

Per partecipare al bando scaricare il modulo allegato: icon Bando di ricerca 2017 Modulo Domanda (1.33 MB 2017-03-08 10:04:10)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Marzo 2017 09:10
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Febbraio 2017 00:00

Giornata Neuromuscolare 2017

sabato 4 marzo 2017

Programma:  icon Giornata neuromuscolare (398.86 kB)

Sabato 4 marzo 2017 verrà organizzata una Giornata di approfondimento e divulgazione sulle Malattie Neuromuscolari (GMN), promossa da AIM e ASNP, con la partecipazione dell’Alleanza per le Malattie Neuromuscolari.

Per rispondere alle richieste di maggiore informazione sulle Malattie Neuromuscolari, si è deciso di promuovere la prima Giornata per le Malattie Neuromuscolari (GMN) che si  svolgerà contemporaneamente in più sedi, legate a Centri di Riferimento per le suddette malattie.

Lo scopo degli incontri è di offrire ai pazienti e alle loro famiglie, ad infermieri, fisioterapisti, medici di base e specialisti un aggiornamento sullo stato dell’arte a livello nazionale, regionale e territoriale riguardo diagnosi, terapia e presa in carico dei pazienti con Malattie Neuromuscolari.



Obiettivi

14 città distribuite sul territorio nazionale hanno dato il loro assenso ad essere sede della GMN: Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Genova, Messina, Milano, Napoli, Parma, Pisa,
Roma, Torino, Udine, Verona.

Destinatari

Saranno coinvolti neurologi, fisiatri, medici di medicina generale, fisioterapisti, infermieri, psicologi, “caregivers” e tutti coloro i quali quotidianamente prendono parte alla gestione globale dei pazienti con Malattie Neuromuscolari, oltre ai pazienti stessi, alle loro famiglie e alle Associazioni che li rappresentano.

Per saperne di più scarica la brochure dell'iniziativa: icon Giornata neuromuscolare (398.86 kB)


Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Febbraio 2017 13:23
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Febbraio 2017 13:09

Scarica il programma dell'iniziativa:icon Abbracciando la SLA (251.77 kB)

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Febbraio 2017 13:17
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 30 Gennaio 2017 10:47

A SCUOLA DI SMA
Aggiornamento sulla Atrofia Muscolare Spinale 5q-SMA

Dagli aspetti eziopatogenetici alle nuove terapie farmacologiche, dal bambino all’adulto

11 febbraio 2017
Aula Magna, Ospedale Maggiore
Largo Nigrisoli 2, Bologna

Scarica il programma dell'evento: icon Programma PINI (112.49 kB)

La partecipazione al workshop è gratuita e aperta a 120 partecipanti. Per iscriversi, inviare un’e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il workshop è rivolto a tutte le professioni coinvolte nella diagnosi e gestione dei pazienti SMA e delle loro famiglie.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Gennaio 2017 10:53
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Gennaio 2017 17:35

CORSO SULLE

MALATTIE NEUROMUSCOLARI ASPETTI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI

Brescia 10 febbraio 2017

Sede del Corso
Centro Pastorale Paolo VI
Via Gezio Calini, 30 - Brescia
Tel. 030/3773531

Scarica la scheda per l'iscrizione: icon Scheda iscrizione corso ECM Brescia febbraio 2017 (902.59 kB)

Programma del corso: icon Corso ECM Brescia febbraio 2017 (2.06 MB)

 


Segreteria Scientifica
Dr. Massimiliano Filosto - Prof. Alessandro Padovani
Centro per lo Studio delle Malattie Neuromuscolari e delle Neuropatie, U.O. Neurologia
ASST “Spedali Civili” ed Università degli Studi di Brescia

ECM
Crediti formativi ECM saranno certifi cati dal Provider Scientifi c Press Srl (n. 245) secondo la nuova regolamentazione approvata dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua il 13 gennaio 2010 e s.m.i.
I crediti attribuiti sono 7 e rivolti ai Medici Chirurghi Specialisti in Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Medici di Medicina Generale, Pneumologia, Pediatria, Medici di Medicina Interna, Fisiatri. Avranno diritto ai crediti ECM solo coloro che saranno presenti per l’intera durata del corso ed avranno compilato gli appositi questionari che verranno consegnati in sede congressuale.
Si ricorda, inoltre, la determinazione assunta dalla Commissione Nazionale Formazione Continua del 18 settembre 2013 alla luce della quale ogni partecipante potrà maturare 1/3 dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento mediante reclutamento diretto da parte dello sponsor e dovrà consegnare al Provider dell’evento una copia dell’invito o una dichiarazione sottoscritta attestante l’invito, con fi rma autografa e leggibile, unitamente ai propri dati anagrafi ci. A tal fine è stata predisposta una scheda riepilogativa nell’ambito del questionario ECM.

Iscrizione
L’iscrizione, gratuita ma obbligatoria, sarà da effettuarsi utilizzando la scheda allegata inviadola a Scientific Experts via fax al seguente numero 055/5528421. La partecipazione sarà da ritenersi valida solo dopo aver ricevuto e-mail di conferma da parte del Provider.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Gennaio 2017 17:52
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Gennaio 2017 12:14

Raccomandazioni in tema di vaccinazioni in pazienti affetti da malattie neuromuscolari

Un documento (scaricabile in formato PDF: icon Vaccinazioni423.34 kB) utile e ricco di informazioni e conoscenze, da leggere online, da scaricare e leggere con più calma per una maggiore conoscenza sulle malattie neuromuscolari. Un gruppo di patologie molto eterogenee, molte delle quali rare, spesso geneticamente determinate, le cui cause non sono ancora definite.

Il documento prende in considerazione anche la miastenia gravis, che non è una malattia rara ma viene seguita dagli stessi centri che sifanno carico delle malattie rare e delle loro problematiche.

In generale, per le malattie neuromuscolari la prevenzione è fondamentale per evitare che altre malattie, soprattutto infettive, e le relative possibili complicazioni, possano peggiorare il quadro clinico e la qualità di vita.

Le vaccinazioni possono evitare alcune malattie infettive, e sono, di solito, somministrate nei primi mesi di vita, quando esordiscono anche molte malattie rare neuromuscolari. La diagnosi recente di una malattia neuromuscolare pone molti interrogativi sia ai pazienti sia ai genitori dei pazienti più piccoli sulla condotta da tenere nei confronti delle vaccinazioni. La rarità con cui queste malattie si presentano fa sì che anche i pediatri di famiglia/i medici curanti non siano a volte in grado di aiutare i pazienti in questo processo decisionale con il risultato problema “vaccinazione sì/no” non viene spesso affrontato correttamente.

L’obiettivo del testo qui presentato (scaricabile in formato PDF: icon Vaccinazioni423.34 kB) è quello di fornire una serie di raccomandazioni chiare sulla base di evidenze scientifiche in tema vaccinazioni e malattie rare neuromuscolari e di redigere un documento di riferimento utile alle famiglie dei pazienti, ai medici di base ed ai pediatri. Per raggiungere questo scopo l’Associazione Italiana di Miologia (AIM) ha esaminato il problema e le relative criticità con un gruppo di esperti e ha redatto le raccomandazioni raccolte nel documento.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Gennaio 2017 12:37
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Novembre 2016 07:32

Urgenze ed Emergenze nel malato neuromuscolare

19 Novembre 2016

Certosa dei Cavalieri

Aula Meeting

Via Taro, 19 - Acireale, Catania

Scarica il programma del corso: icon Acireale 2016 (2.74 MB 2016-11-07 08:31:39)

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 07 Novembre 2016 07:38
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 24 Ottobre 2016 14:27

Segna in agenda le date del Congresso AIM 2017

L'opuscolo con la prima bozza del Congresso è disponibile anche in formato PDF: icon SAVE THE DATE 2017 (2.01 MB 2016-10-24 16:48:12)

 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 24 Ottobre 2016 14:17

Online la rivista Acta Myologica

La rivista ufficiale dell'AIM, Acta Myologica, è ora full on-line. Il sito è raggiungibile all'indirizzo http://www.actamyologica.it/".

About the Journal

Acta Myologica is a four-monthly journal that publishes articles related to research in and the practice of primary myopathies, cardiomyopathies and neuromyopathies, including observational studies, clinical trials, epidemiology, health services and outcomes studies, and advances in applied (translational) and basic research.

Acta Myologica is the oldest international myology journal, with its first issue published in June 1982 with the name of Cardiomyology.

At present, it is the official journal of the AIM (Associazione Italiana di Miologia) and of the Mediterranean Society of Myology.

Available in open access

Cited in PubMed, Medicine, Excerpta Medica Database (EMBASE), Index Copernicus

Available on PubMed Central

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Ottobre 2016 14:23
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Ottobre 2016 14:10

CONVEGNO “BRAIN-DM1 DAYS 2016” NEUROIMAGING E RIABILITAZIONE

Venerdi 21 ottobre 2016

GIORNATA DEL PAZIENTE


Presso: IRCCS Fondazione Ospedale “San Camillo” – Alberoni – VE Lido (VE)

Comitato Scientifico: Prof. G. SICILIANO (Pisa), Prof. C. ANGELINI (Venezia), Dr.ssa F. BEVILACQUA (Venezia), Dr.ssa S. BALDANZI (Pisa)

Scarica la locandina dell'evento con il programma: icon BRAIN DM1 MEETING (226.02 kB 2013-03-15 15:00:49)



Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Ottobre 2016 14:16
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 27 Settembre 2016 13:13

1° Corso di Aggiornamento sulla diagnosi genetico molecolare della Distrofia Muscolare di Duchenne e delle Distrofinopatie

Martedì • 11 Ottobre 2016

Università degli Studi di Ferrara,
Dipartimento di Scienze Mediche

L’evento è stato accreditato presso il Ministero della Salute per le figure di Biologo, Chimico, Fisioterapista, Medico Chirurgo, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva per un massimo di nr. 50 partecipanti.

Scarica la locandina dell'evento con il programma: icon LOC FERRARA (902.07 kB 2016-09-27 15:13:32)

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Settembre 2016 13:20
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 21 Settembre 2016 11:27

Malattie rare al Besta

La distrofia muscolare di Duchenne e Becker

Venerdì 2 dicembre 2016

Hilton Milan Hotel
Via Luigi Galvani, 12 - 20124 Milano

L’evento è stato accreditato presso il Ministero della Salute per le figure di Biologo, Fisioterapista, Infermiere, Medico Chirurgo, Psicologo, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, Tecnico di Neurofisiopatologia, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva per un massimo di nr. 150 partecipanti.

Chi è interessato a partecipare può scaricare la locandina e il programma usando i link seguenti:

Il programma

 

08.30 Registrazione dei partecipanti

09.15 Saluti e apertura dei lavori - Fabrizio Tagliavini


Moderatori: Renato Mantegazza, Marina Mora

09.30 È possibile una diagnosi precoce? - Isabella Moroni

09.50 Il ruolo della biopsia muscolare nella diagnosi - Marina Mora

10.10 Genetica, polimorfismi, fattori infiammatori: implicazioni per il trattamento - Pia Bernasconi

10.30 Imaging muscolare: uno strumento sempre più utile - Lorenzo Maggi

10.50 Discussione

11.00 Coffee Break

Moderatori: Pia Bernasconi, Lorenzo Maggi

11.30 Strumenti di valutazione - Chiara Bussolino

11.50 Fibrosi e potenziale terapeutico -Simona Zanotti

12.10 Dalla presa in carico alle nuove prospettive terapeutiche - Giovanni Baranello

12.30 Il trattamento riabilitativo nella Distrofia Muscolare di Duchenne - Maria Teresa Arnoldi

12.50 Discussione

13.00 Buffet Lunch

Moderatori: Giovanni Baranello, Isabella Moroni

14.00 La gestione delle complicanze ortopediche  - Francesco Motta

14.20 La presa in carico cardiologica - Alessandro Pini

14.40 La presa in carico respiratoria - Paolo Banfi

15.00 Osteoporosi nel Duchenne: prevenzione e trattamento - Maria Luisa Bianchi

15.20 Aspetti nutrizionali: conoscerne le peculiarità per gestirli al meglio - Simona Bertoli

15.40 Discussione

15.50 Coffee Break

16.15 Intervento delle associazioni Parent Project (Stefano Mazzariol)  - UILDM (Marco Rasconi) e presentazione del progetto “La famiglia al centro della cura” (Mariangela Bellomo, Nicoletta Madia e Marialuisa Nicotra)

17.00 Chiusura dei lavori

17.30 Compilazione del questionario ECM per la verifica dell’apprendimento

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Settembre 2016 13:20
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 19 Settembre 2016 11:54

La patologia neuromuscolare dal bambino all’età adulta:nuovi strumenti e nuove opportunità

23-24 settembre 2016

Sede del Congresso
Hotel Galilei
Via Darsena, 1 - 56121 Pisa
Tel. 050 507111 - Fax 050 21381
www.hotelgalileipisa.it


Iscrizione
L’iscrizione al Convegno è gratuita e include: accesso ai lavori scientifici, ECM, attestato di
partecipazione, coffee break, lunch e cena come da programma.
E’ possibile iscriversi online al sito www.meridianaevents.it, pagina Calendario Eventi.

Scarica la locandina dell'evento: icon Congresso Pisa (1.83 MB 2016-09-19 13:48:20)

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Settembre 2016 13:21
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Luglio 2016 09:08

Presentata al XVI Congresso AIM l’applicazione sulla malattia di Pompe

"Al XVI congresso della Associazione Italiana di Miologia (AIM), tenutosi a Lecce nelle date 8-11 giugno 2016, è stata presentata, in anteprima, una applicazione per smartphone per pazienti affetti da Malattia di Pompe (o glicogenosi II),  ideata con la collaborazione di AIM e della Associazione Italiana Glicogenosi (AIG) e sviluppata da  Vidiemme Consulting.

L'app è stata designata con la finalità di diventare uno strumento di supporto al paziente nella gestione di varie problematiche connesse alla malattia, partendo dal presupposto che il telefono cellulare, uno dei dispositivi più importanti della quotidianità, è una potente piattaforma  dotata di varie funzioni e sensori che possono essere di utilizzo per molteplici scopi, anche in ambito sanitario".

Dopo una fase di test che durerà alcuni mesi, l'applicazione verrà distribuità gratuitamente al pubblico attraverso le piattaforme Apple, Android e Windows Phone.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Luglio 2016 09:17
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 16 Febbraio 2016 00:00

16° Congresso AIM: Programma Definitivo

Lecce 8 - 11 Giugno 2016

Il programma definitivo del Congresso

icon Programma definitivo AIM 2016 (3.33 MB 2016-06-06 12:17:35)



Il Congresso tratterà delle più recenti acquisizioni in tema di fisiopatologia, diagnosi e terapia delle malattie muscolari e della placca neuromuscolare. La complessità dei meccanismi patogenetici molecolari e l'estrema variabilità clinica con cui tali patologie si manifestano riconoscono un essenziale riferimento nelle moderne metodiche di diagnostica in grado di fornire, al contempo, fondamentali implicazioni prognostiche e indicazioni sulle più avanzate prospettive terapeutiche.

Per informazioni e registrazioni: www.aim2016.it

 


Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Giugno 2016 10:20
 
PDF Stampa E-mail

Rinnovi e iscrizioni AIM 2016


Abbiamo messo online i moduli necessari per rinnovare l'iscrizione alla associazione o per chiedere una nuova iscrizione.
Per provvedere alla iscrizione per l'anno 2016 siete pregati di scaricare i documenti allegati, di compilarli e inviarceli via fax.
Per il rinnovo della quota associativa viene fornito IBAN apposito.
l'IBAN è diverso da quello usato per i rinnovi 2015.

icon Richiesta nuova iscrizione AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:39:55)

icon Rinovo quota AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:40:52)

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Febbraio 2016 21:55
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Dicembre 2015 09:58

 

COMUNICATO

Si rende noto ai Colleghi che sul sito www.progettognamm.it è disponibile il questionario GNAMM rivolto alle persone affette da patologia neuromuscolare iscritte ad associazioni di patologia italiane.

Il questionario ha lo scopo di raccogliere informazioni sulle abitudini alimentari dei soggetti affetti da malattie neuromuscolari residenti in Italia, è stato sviluppato con il contributo di UILDM, Famiglie SMA, Fondazione Serena ed AISLA e costruito con il contributo di Luisa Zoni (dietologa Bologna), Carolina Poli (dietista Bologna), Tiziana Toso (Biologa Nutrizionista Padova), Roberta Bartocci (Nutrizionista, Roma), Michele Riefoli (Nutrizionista Milano) su proposta di Aldo Bisacco della UILDM di Padova e di Antonella Pini in rappresentanza della UILDM di Bologna.

Il questionario è anonimo e informatizzato da Whynet di Padova.

I questionari compilati arriveranno a Padova Whynet che lavorerà insieme al gruppo di lavoro GNAMM per la elaborazione delle risposte.

Le informazioni ottenute verranno descritte e paragonate a quelle di una popolazione di controllo e a stili alimentari sani secondo indicazioni OMS.

L'obiettivo è produrre una fotografia generale su questo argomento speriamo il più ampia possibile, utile per eventuali idee per azioni successive da parte di chiunque sarà interessato.

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Febbraio 2016 21:57
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Ottobre 2015 07:52

UN’ALLEANZA PER LA RICERCA SULLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI


Uniscono le forze per essere più competitivi: AIM, ASNP e Telethon; è stata creata l'Alleanza Neuromuscolare per sviluppare la ricerca e migliorare i livelli assistenziali in queste malattie che in Italia colpiscono migliaia di persone.

Ecco il comunicato ufficiale in formato PDF: icon Alleanza per la ricerca sulle malattie neuromuscolari (151.77 kB 2015-10-09 09:59:07)

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Ottobre 2015 08:00
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Ottobre 2015 07:40

Comunicato del Presidente

Rinnovo Consiglio Direttivo SIN (Società Italiana di Neurologia)

Carissimi Soci,

abbiamo il piacere di comunicarvi che due nostri membri (Prof Antonio Toscano e Prof. Angelo Schenone) si presenteranno, in occasione del prossimo Congresso SIN a Genova, come candidati, domenica 11 ottobre, per il rinnovo del Consiglio Direttivo della SIN.

L’intenzione è quella di rappresentare nel modo più efficace le istanze del “mondo neuromuscolare” nell’ambito della collaborazione fra le nostre Associazioni e la SIN.

L’elenco dei candidati è visibile a questo LINK

Un saluto

Gabriele Siciliano, Presidente AIM

Guido Cavaletti, Presidente ASNP

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Ottobre 2015 14:41
 
PDF Stampa E-mail

CONGRESSO AIM e MSM 2015

I PROGRAMMI DEFINITIVI

Naples, 18 - 23 May 2015

Sono disponibili per il download i due programmi definitivi dell'evento che si terrà a Napoli nelle giornate del 18-23 di Maggio.

icon Programma definitivo 15° congresso AIM 2015 dal 20 al 23 di Maggio

(INDICE: Messaggio del Presidente pag. 3, Comitato Scientifico pag. 4, Faculty pag. 5, Programma Scientifico pag. 6, Informazioni Scientifiche pag. 21, Informazioni Generali pag. 22, Informazioni Turistiche pag. 25, Ringraziamenti)

icon PROGRAMMA DEFINITIVO XII CONGRESSO MSM 2015 dal 18 al 20 di Maggio

(INDICE: Greetings from the President pag. 5, Committees pag. 6, Faculty pag. 7, Scientific Program pag. 9, Scientific Information pag. 13, General Information pag. 14, Acknowledgements pag. 19)

Il programma MSM (Mediterranean Society of Myology) è disponibile anche a questo LINK (PDF final program English Version).

Il programma definitivo AIM è disponibile anche a questo LINK.

A tutti coloro che parteciperanno il Professore Giovanni Nigro ha rivolto un messaggio di benvenuto qui riportato:

Cari Colleghi,

A nome del Comitato Scientifico del XV Congresso dell’Associazione Italiana di Miologia e mio personale, ho il piacere di darvi il benvenuto in questo evento
ed in questa bellissima città.

Partendo dal presupposto che i partecipanti al Congresso possano avere differenti richieste, bagagli culturali ed interessi, abbiamo cercato di organizzare
un programma interessante e diversificato scientificamente.

Abbiamo curato sia gli aspetti della ricerca di base che gli aspetti di pratica clinica quotidiana nel vasto campo delle malattie neuromuscolari, spaziando
dalle atrofie muscolari spinali alle laminopatie, dalle distrofie muscolari dei cingoli alle malattie della giunzione neuromuscolare, senza dimenticare la diagnostica
di nuova generazione mediante NGS e le nuove prospettive terapeutiche, dalle malattie lisosomiali alle distrofie muscolari.

E, con l’augurio che un programma così intenso possa costituire per tutti noi un momento di arricchimento culturale, diamo dunque inizio ai lavori!

Buon congresso e buon soggiorno a Napoli!
Prof. Giovanni Nigro
Presidente del Comitato Scientifico del
XV Congresso della Associazione Italiana di Miologia

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Maggio 2015 11:02
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 21 Febbraio 2015 00:00

 

Raccomandazioni in tema di vaccinazioni in pazienti affetti da malattie neuromuscolari

A cura di M. Moggio*, S. Esposito*, C. Bruno**, S. Castaldi e del C.D. dell’Associazione Italiana di Miologia

Le malattie neuromuscolari sono un gruppo alquanto eterogeneo di patologie, molte delle quali rare, spesso geneticamente determinate, le cui cause spesso non sono ancora definite. Il documento prenderà anche in considerazione la miastenia gravis che, seppur non malattia rara, è una malattia  neuromuscolare quasi sempre seguita presso gli stessi centri che si fanno carico di tali malattie e che pone problematiche simili a  quest’ultime. Per la maggior parte di queste malattie vi sono poche  possibilità terapeutiche, anche se alcune terapie molecolari sono attualmente utilizzate per pazienti affetti da distrofia di Duchenne o da malattia di Pompe.

In generale, per le malattie neuromuscolari la prevenzione è fondamentale per evitare che altre malattie, soprattutto infettive, e le relative possibili complicazioni, possano peggiorare il quadro clinico e la qualità di vita. I pazienti affetti da tali malattie, infatti, presentano spesso una  compromissione respiratoria o cardiaca che può peggiorare in caso di malattie infettive. Complicanze che potrebbero richiedere, più che nella popolazione sana, brevi o lunghi periodi di ospedalizzazione che potrebbero a loro volta essere causa di nuove infezioni, con ulteriori ripercussioni cliniche e sulla qualità di vita.

Le vaccinazioni possono evitare alcune malattie infettive, e sono, di solito, somministrate nei primi mesi di vita, quando esordiscono anche molte malattie rare neuromuscolari. La diagnosi recente di una malattia neuromuscolare pone molti interrogativi sia ai pazienti sia ai genitori dei pazienti più piccoli sulla condotta da tenere nei confronti delle vaccinazioni. La rarità con cui queste malattie si presentano fa sì che anche i pediatri di famiglia/i medici curanti non siano a volte in grado di aiutare i pazienti in questo processo decisionale con il risultato che il problema “vaccinazione sì/no” non viene spesso affrontato correttamente. L’obiettivo di questo lavoro è quello di fornire una serie di raccomandazioni chiare sulla base di evidenze scientifiche in tema vaccinazioni e malattie rare neuromuscolari e di redigere un documento di riferimento utile alle famiglie dei pazienti, ai medici di base ed ai pediatri.

Per raggiungere questo scopo l’Associazione Italiana di Miologia (AIM) ha esaminato il problema e le relative criticità con un gruppo di esperti e ha redatto le conseguenti raccomandazioni.

Le raccomandazioni sono state organizzate in un documento in formato PDF che potete scricare a questo link:  Vaccinazioni.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Aprile 2015 14:51
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Maggio 2014 07:20

CONCLUSO A SIRMIONE IL 14° CONGRESSO AIM

Dall’8 al 10 Maggio 2014 si è tenuto a Sirmione (BS), presso Il Centro Congressi PalaCreberg, il 14° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Miologia, organizzato dalla Sezione di Neurologia, Centro per lo Studio delle Malattie Neuromuscolari e delle Neuropatie, dell’Azienda “Spedali Civili” ed Università degli Studi di Brescia (Dott. Massimiliano Filosto) con il supporto  di OIC Group.

Dai principali Centri italiani dedicati alle malattie neuromuscolari  ed anche da noti Centri esteri sono stati inviati oltre 100 contributi scientifici che sono stati selezionati dal Consiglio Direttivo e presentati come  Comunicazioni orali o Posters.

Il Congresso ha visto la partecipazione di oltre 200 iscritti e  si è caratterizzato per l’elevato spessore scientifico degli interventi e per la variabilità dei temi trattati che hanno toccato molteplici aspetti delle malattie neuromuscolari, specie nel campo delle distrofie muscolari, delle miopatie infiammatorie e delle miopatie metaboliche.

Grande interesse hanno suscitato gli interventi di esperti di rilevanza internazionale, Marianne De Visser (Amsterdam), Ramon Marti (Barcelona), Antoni Andreu (Barcelona) e Rita Barresi (NewCastle), che hanno condiviso con i partecipanti la propria esperienza  nei rispettivi campi di ricerca.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Gennaio 2015 10:26
Leggi tutto...
 
I° INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SULLA MALATTIA DI KENNEDY PDF Stampa E-mail

Mercoledì 30 ottobre 2013

Aula Magna, Complesso Interdipartimentale A. Vallisneri – Università di Padova, via U. Bassi, Padova. Organizzazione: Dott. Gianni Soraru` & Dott.ssa Maria Pennuto

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Ottobre 2013 11:54
Leggi tutto...
 
Congresso 2014 PDF Stampa E-mail

 
Evento Imaging PDF Stampa E-mail

Imaging delle Malattie Neuromuscolari e del Nervo Periferico: stato dell’arte.

Quello che il clinico può chiedere e quello che il radiologo deve sapere.
Un evento organizzato nelle giornate del 17- 18 Ottobre 2013 a Milano - Sala delle Colonne presso la Banca Popolare di Milano.

Per saperne di più sul programma dell'incontro scaricate il PDF:

icon Programma Imaging delle malattie neuromuscolari (1.17 MB)

Per iscriversi all'evento utilizzate la scheda qui allegata:

icon Scheda iscrizione Imaging Malattie Neuromuscolari (54.04 kB)

 


Crediti Formativi Assegnati:
I crediti formativi saranno destinati ai medici afferenti le seguenti discipline: Medicina interna, Neurochirurgia, Neurofisiopatologia, Neurologia, Neuroradiologia
 
Segnalazione evento PDF Stampa E-mail

Segnaliamo il prossimo evento "Aggiornamenti clinico gestionali in tema di malattie neuromuscolari"organizzato per venerdì 7 giugno 2013 presso l'Auditorium Montessori della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Ancona.

Il convegno si propone di illustrare sinteticamente gli aggiornamenti della ricerca diagnostica e terapeutica nelle malattie neuromuscolari (tra cui la SLA) ed individuare e discutere le modalità più adeguate per la presa in carico globale dei pazienti con queste patologie.

icon Convegno 7 Giugno 2013

icon Locandina Evento 7 Giugno 2013